17.10.2018

Comunicato stampa

Partnership Energy3000-GCL

Partner che fanno la differenza!

Energy3000 è lieta di annunciare la sua partership con GCL System Integration Technology Co. Ltd (GCL S.I.), produttore di livello mondiale di moduli fotovoltaici in silicio cristallino.

Energy3000 è sinonimo di ricerca e sviluppo nel campo delle energie rinnovabili da quasi dieci anni. Dalla sede centrale di Eisenstadt (Austria), lꞌazienda attiva a livello internazionale sviluppa soluzioni energetiche sostenibili: dalla progettazione di impianti fotovoltaici residenziali e commerciali a soluzioni industriali e parchi solari, dal dimensionamento di impianti off-grid fino allo sviluppo di soluzioni diesel ibride.

GCL S.I. fa parte di Golden Concord Group (GCL), una società energetica internazionale specializzata in energia pulita e sostenibile. Il gruppo, fondato nel 1990, è al terzo posto nella classifica mondiale riguardante le nuove energie del 2017. Dalla sua fondazione, GCL si è impegnata in "Bringing Green Power to Life" fornendo energia sostenibile e offrendo servizi di prim'ordine. L'azienda si sta impegnando, attraverso la costante innovazione e la continua ricerca dell'eccellenza, per diventare la migliore azienda di energia pulita a livello internazionale. Sulla base di ciò e dei suoi 28 anni di esperienza nel settore, Energy3000 è felice di poter stringere con il gruppo cinese una partnership che punti ad essere duratura nel tempo. Da parte sua, il gruppo crede di aver trovato il giusto partner “Energy3000 ci permetterà di promuovere i nostri prodotti in Austria e in Italia, due mercati nei quali il marchio GCL è abbastanza nuovo, supportandone pertanto la diffusione“ afferma un referente dell’azienda cinese.

GCL è un fornitore di servizi energetici integrati, specializzata in energia pulita, nuova energia e industrie correlate diversificate. Le attività di GCL riguardano: energia, fotovoltaico, gas naturale, settore industriale, funzionamento di automobili di nuova energia e semiconduttori. Il gruppo è presente in 31 province (città e regioni autonome), Hong Kong e Taiwan in Cina, Africa, Nord America, Sud-Est asiatico e Europa. La società ha 30 mila dipendenti in tutto il mondo e un valore patrimoniale totale di quasi 26 miliardi di dollari.

Nel settore fotovoltaico globale, con il più alto numero di IP, GCL ha organizzato una sofisticata catena industriale integrata che collega la produzione fotovoltaica alla generazione di energia. Attraverso tabelle di marcia tecniche avanzate per quanto concerne il silicio policristallino, la crescita dei cristalli, della cella e del modulo, l'integrazione del sistema e la centrale fotovoltaica, con l'innovazione di gestione, il layout regionalizzato e la politica dei certificati verdi, GCL mira a raggiungere la parità di rete a partire da giugno 2019, rendendo il fotovoltaico raggiungibile anche dal grande pubblico.

GCL S.I. ha 6 basi di produzione di celle e moduli, con una capacità di 6 GW per i moduli e 2 GW per le celle ad alta efficienza. Tutti i prodotti sono controllati e testati secondo i più rigorosi standard. L’azienda è stata premiata come uno dei maggiori fornitori di moduli mondiale da Bloomberg. L'azienda cinese fornisce soluzioni per impianti on- e off-grid, residenziali, commerciali e utility.

GCL S.I. imposta la produzione sulla base di costante ricerca e sviluppo, solo i migliori prodotti ad alta efficienza entrano a far parte della gamma. Polisilicio, servizio integrato e design ottimizzato: tutto ciò per ottenere un maggiore tasso di rendimento.

GCL, una produzione tesa all’innovazione:

  • Offre posti di lavoro di livello nazionale dopo il dottorato di ricerca
  • Dispone di un centro di ricerca ingegneristica
  • Dispone di un centro prove PV (di TUV Rheinland)
  • Centri di ricerca e sviluppo: Materiali PV, PVT, ESS, Nano hi-tech, ricerca di energia in internet
  • 119 nuovi brevetti di cui 60 per invenzione, 56 per modello di utilità e 3 per progettazione esterna

Tutti i moduli GCL sono prodotti per soddisfare i più elevati standard: ISO9001: 2008, ISO 14001: 2004 e OHSAS: 18001 2007; testato per ambienti difficili (nebbia salina, corrosione da ammoniaca e test di resistenza alla sabbia: IEC 61701, IEC 62716, DIN EN 60068-2-68); ispezione che garantisce moduli privi di difetti; 10 anni di garanzia sul prodotto e 25 anni di garanzia di potenza lineare. Hanno un'elevata efficienza di conversione grazie al wafer di alta qualità e alla tecnologia avanzata delle celle. I moduli sono realizzati con materiali incapsulanti selezionati e il rigoroso controllo del processo di produzione garantisce prodotti altamente resistenti al PID e senza effetto bava di lumaca. Hanno anche un rendimento del sistema ottimizzato per l'ordinamento corrente a livello di modulo. Le celle assicurano prestazioni eccezionali in ambienti con scarsa irradiazione. Resa aggiuntiva e facile manutenzione con vetro trasparente autopulente ad alta trasparenza.

GCL-P6 / 72H: potenza massima 340 Wp, efficienza modulo massima 17,5%, potenza a tolleranza positiva 0 ~ + 5Wp.

GCL-P6 / 60: potenza massima 280 Wp, efficienza modulo massima 17,2%, potenza a tolleranza positiva 0 ~ + 5Wp.

 

 

 

Impianto a terra, 83 MW, USA

 

Impianto su tetto, 60 kW, Australia

 

 

PDF download (ITA) >

PDF download (ENG) >